FAQ Cerca
Lista degli utenti Gruppi utenti Profilo Login Messaggi Privati  
Indice del forum » Chiacchiere in libertà...
Nuovo Topic Rispondi  Vai a pagina 1, 2  Successivo  
Precedente Messaggi Privati Successivo
Modifiche "fai da te" Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
MAURIZIO61PR
Ospite





MessaggioInviato: Lun Ago 11, 2008 3:35 pm    Oggetto: Modifiche "fai da te" Rispondi citando Torna in cima

Ho visto curiosando qua e la, delle Logan MCV con stupende modifiche interne.........
Sedili e volanti sostituiti.... Molto belli a vedersi, ma non sono a norma a meno che non siate andati alla motorizzazione per un collaudo straordinario, previo benestare scritto di mamma Dacia.
Per non parlare delle assicurazioni che fino a quando non succede niente va tutto bene, ma in caso di incidente, un sedile che si stacca o un volante senza più airbag che causa danni????? Pensate che i periti assicurativi quelle cose non le guardino??????

Meditate gente meditate.......
Un abbraccio a tutti
Maurizio
 
Santo
Logan MCV 1.6 105hp


Registrato: 17/10/07 23:30
Messaggi: 1372
Località: Prato (PO)

MessaggioInviato: Lun Ago 11, 2008 4:43 pm    Oggetto: Re: Modifiche "fai da te" Rispondi citando Torna in cima

MAURIZIO61PR ha scritto:
Ho visto curiosando qua e la, delle Logan MCV con stupende modifiche interne.........
Sedili e volanti sostituiti.... Molto belli a vedersi, ma non sono a norma a meno che non siate andati alla motorizzazione per un collaudo straordinario, previo benestare scritto di mamma Dacia.
Per non parlare delle assicurazioni che fino a quando non succede niente va tutto bene, ma in caso di incidente, un sedile che si stacca o un volante senza più airbag che causa danni????? Pensate che i periti assicurativi quelle cose non le guardino??????

Meditate gente meditate.......
Un abbraccio a tutti
Maurizio


Sinceramente non ho la prova provata, ma credo che fino a quando si parla di sedili e volante non sia necessario alcun collaudo o autorizzazione.

Nessuno di questi particolari è soggetto a verifica durante, ad esempio, una revisione, nè sono riportate a libretto caratteristiche o omologazioni previste per sedili e volante.

Se stessimo parlando di fari, ruote, freni o motore la musica sarebbe decisamente diversa, ma non ho mai visto nessuno sanzionato per un volante sportivo o per un sedile in pelle.

O no? perplesso
_________________
MCV? --> Miii Che Vagone!!!
 
Profilo Messaggio privato Invia email
MAURIZIO61PR
Ospite





MessaggioInviato: Mar Ago 12, 2008 1:16 pm    Oggetto: Rispondi citando Torna in cima

Malgrado l'esperienza maturata, 29 anni, ho chiesto prima di scrivcere una cosa del genere lumi a chi l'argomento lo tratta tutti i giorni, e mi ha confermato quanto riportato dall' Art. 78 del C. di S. parla di modifiche delle caratteristiche costruttive dei veicoli in circolazione e aggiornamento della carta di circolazione. Quindi oltre a quanto riportato sul libretto, sostituire un volante munito di airbag, o modificare le guide dei sedili originali o attacchi di cinture, rientrano nelle modifiche delle caratteristiche costruttive a meno di un nulla osta della casa costrittrice, che dubito molto possa rilasciare, e relativo collaudo.
Se ci si pensa un attimo, come può risultare un test Eurocamp con un volante con air bag e uno senza, con sedili ancorati perfettamente dalla casa e con sedili avvitati su nuove guide su guide già esistenti, siete convinti che la sicurezza sia la stessa????? Dubito fortemente, e come ho gia detto e come mi ha detto il mio amico perito assicurativo, in caso di incidente soprattutto se grave la macchina viene passata pezzo per pezzo. Con le conseguenze che puoi immaginare quando trovavo pezzi
che modificano le caratteristiche strutturali dell'auto.
Un abbraccio
Maurizio
 
Santo
Logan MCV 1.6 105hp


Registrato: 17/10/07 23:30
Messaggi: 1372
Località: Prato (PO)

MessaggioInviato: Mar Ago 12, 2008 5:37 pm    Oggetto: Rispondi citando Torna in cima

MAURIZIO61PR ha scritto:
Malgrado l'esperienza maturata, 29 anni, ho chiesto prima di scrivere una cosa del genere lumi a chi l'argomento lo tratta tutti i giorni, e mi ha confermato quanto riportato dall' Art. 78 del C. di S. parla di modifiche delle caratteristiche costruttive dei veicoli in circolazione e aggiornamento della carta di circolazione. Quindi oltre a quanto riportato sul libretto, sostituire un volante munito di airbag, o modificare le guide dei sedili originali o attacchi di cinture, rientrano nelle modifiche delle caratteristiche costruttive a meno di un nulla osta della casa costrittrice, che dubito molto possa rilasciare, e relativo collaudo.


Urca, urge controllo maggiormente approfondito... perplesso

Allora, dopo una veloce ricerca su internet emerge che gli articoli in cui si discute della materia in esame sono:e i relativi regolamenti di attuazione:

Vediamo cosa dicono... (ometterò le parti non interessanti alla discussione, ma il testo integrale di ogni articolo è raggiungibile cliccando sui link sopraindicati)

Art. 71. - Caratteristiche costruttive e funzionali dei veicoli a motore e loro rimorchi.
1. Le caratteristiche generali costruttive e funzionali dei veicoli a motore e loro rimorchi che interessano sia i vari aspetti della sicurezza della circolazione sia la protezione dell'ambiente da ogni tipo di inquinamento, compresi i sistemi di frenatura, sono soggette ad accertamento e sono indicate nel regolamento.
(...)

Art. 227. - Caratteristiche costruttive e funzionali dei veicoli a motore e loro rimorchi (art. 71 C.s.).
Le caratteristiche generali costruttive e funzionali dei veicoli, soggette ad accertamento, sono quelle indicate nell'appendice V al presente titolo. Nell'ambito di tali caratteristiche il Ministero dei trasporti e della navigazione - Direzione generale della M.C.T.C., stabilisce quali devono essere oggetto di accertamento, in relazione a ciascuna categoria di veicoli.
(...)

APPENDICE AL TITOLO III - Appendice V
Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada - Decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495 (in Suppl. ord. alla Gazz. Uff., 28 dicembre 1992, n. 303), con le modifiche di cui al d.P.R. 16 settembre 1996, n. 610.
(...)

D - Sicurezza passiva
(...)
m) Sterzo.
n) Sistemazione interna e rumorosità, resistenza dei sedili e loro ancoraggi.
(...)
q) Appoggiatesta.
(...)



Art. 72. - Dispositivi di equipaggiamento dei veicoli a motore e loro rimorchi.

1. I ciclomotori, i motoveicoli e gli autoveicoli devono essere equipaggiati con:

a) dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione;

b) dispositivi silenziatori e di scarico se hanno il motore termico;

c) dispositivi di segnalazione acustica;

d) dispositivi retrovisori;

e) pneumatici o sistemi equivalenti.

2. Gli autoveicoli e i motoveicoli di massa a vuoto superiore a 0,35 t devono essere muniti del dispositivo per la retromarcia. Gli autoveicoli devono altresì essere equipaggiati con:

a) dispositivi di ritenuta e dispositivi di protezione, se trattasi di veicoli predisposti fin dall'origine con gli specifici punti di attacco, aventi le caratteristiche indicate, per ciascuna categoria di veicoli, con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti;

b) segnale mobile di pericolo di cui all'articolo 162;

c) contachilometri avente le caratteristiche stabilite nel regolamento.
(...)

8. I dispositivi di cui ai commi precedenti sono soggetti ad omologazione da parte del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti - Dipartimento per i trasporti terrestri, secondo modalità stabilite con decreti del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, salvo quanto previsto nell'art. 162. Negli stessi decreti è indicata la documentazione che l'interessato deve esibire a corredo della domanda di omologazione.
(...)


Art. 228. - Dispositivi di equipaggiamento dei veicoli a motore e loro rimorchi (art. 72 C.s.).
I decreti emanati in attuazione dell'articolo 71, comma 3, del codice, riguardanti i dispositivi di equipaggiamento dei veicoli a motore e loro rimorchi, devono essere conformi, quando sussistano, alle prescrizioni dettate in proposito dalle direttive comunitarie. In alternativa, i predetti dispositivi possono essere conformi alle prescrizioni contenute nei regolamenti o nelle raccomandazioni emanati dall'ufficio europeo per le Nazioni Unite, Commissione economica per l'Europa.
Fanno eccezione i dispositivi di ritenuta e di protezione dei veicoli destinati ad essere condotti dagli invalidi ovvero al loro trasporto, le cui caratteristiche sono determinate dal Ministro dei trasporti con proprio provvedimento, da emanare nel termine di cui all'articolo 232 del codice.


Art. 236 - Modifica delle caratteristiche costruttive ddei veicoli in circolazione e aggiornamento della carta di circolazione (Art. 78 C.d.S.).
1. Ogni modifica alle caratteristiche costruttive o funzionali, tra quelle indicate nell'appendice V al presente titolo ed individuate con decreto del Ministero dei trasporti e della navigazione - Direzione generale della M.C.T.C., o che determini la trasformazione o la sostituzione del telaio, comporta la visita e prova del veicolo interessato, presso l'ufficio della Direzione generale della M.C.T.C. competente in relazione alla sede della ditta che ha proceduto alla modifica. Quando quest'ultima è effettuata da più ditte, senza che per ogni stadio dei lavori eseguiti venga richiesto il rilascio di un certificato di approvazione, l'ufficio della Direzione generale della M.C.T.C. competente per la visita e prova è quello nel cui territorio di competenza ha sede la ditta che ha operato l'ultimo intervento in materia. In tale caso la certificazione dei lavori deve essere costituita dal complesso di tutte le certificazioni, ciascuna redatta dalla ditta di volta in volta interessata dai diversi stadi, con firma del legale rappresentante autenticata nei modi di legge.

2. Ogni modifica riguardante uno dei seguenti elementi:
a) la massa complessiva massima;
b) la massa massima rimorchiabile;
c) le masse massime sugli assi;
d) il numero di assi;
e) gli interassi;
f) le carreggiate;
g) gli sbalzi;
h) il telaio anche se realizzato con una struttura portante o equivalente;
i) l'impianto frenante o i suoi elementi costitutivi;
l) la potenza massima del motore;
m) il collegamento del motore alla struttura del veicolo,
è subordinata al rilascio, da parte della casa costruttrice del veicolo, di apposito nulla-osta, salvo diverse o ulteriori prescrizioni della casa stessa.
Qualora tale rilascio non avvenga per motivi diversi da quelli di ordine tecnico concernenti la possibilità di esecuzione della modifica, il nulla-osta può essere sostituito da una relazione tecnica, firmata da persona a ciò abilitata, che attesti la possibilità d'esecuzione della modifica in questione. In tale caso deve essere eseguita una visita e prova presso l'ufficio della Direzione generale della M.C.T.C. competente in base alla sede della ditta esecutrice dei lavori, al fine di accertare quanto attestato dalla relazione predetta, prima che venga eseguita la modifica richiesta.
(...)



Bene. Quanto sopra riportato ci aiuta a capire che:

  • E’ possibile sostituire il volante di serie con un altro, sia esso originale o aftermarket, purché sia omologato. Se la vettura ha di serie il volante con airbag, si può installare si un altro tipo di volante, ma anch’esso deve essere provvisto di airbag. Si può installare un volante sprovvisto del suddetto dispositivo di sicurezza, su di una vettura che ha di serie a un volante con tale dispositivo solo se nell’omologazione del veicolo è prevista l’installazione di un volante alternativo sprovvisto di airbag.

  • E' allo stesso modo possibile sostituire i sedili a patto che i nuovi siano omologati PER QUELL'AUTO e dotati di attacchi specifici (omologati anch'essi) compatibili con quelli del telaio dell'auto.


ma, personalmente, mi lascia forti dubbi su chi e come possa o debba intervenire a controllare e certificare la rispondenza ai requisiti richiesti.


Citazione:
Se ci si pensa un attimo, come può risultare un test Eurocamp con un volante con air bag e uno senza, con sedili ancorati perfettamente dalla casa e con sedili avvitati su nuove guide su guide già esistenti, siete convinti che la sicurezza sia la stessa????? Dubito fortemente, e come ho gia detto e come mi ha detto il mio amico perito assicurativo, in caso di incidente soprattutto se grave la macchina viene passata pezzo per pezzo. Con le conseguenze che puoi immaginare quando trovavo pezzi
che modificano le caratteristiche strutturali dell'auto.
Un abbraccio
Maurizio


L'EuroNCAP altro non è che un ente di certificazione europeo che si occupa, su richiesta degli interessati (le Case automobilistiche) di certificare appunto la rispondenza delle auto a dei test di sicurezza. Punto.
La valutazione EuroNCAP su di un determinato modello serve solo per "aiutare" il consumatore ad orientarsi nella scelta di un determinato modello, e non ha e non può avere alcun valore legale o amministrativo.

Per capirci, il fatto che un'auto abbia 5 stelle EuroNCAP non c'entra niente con l'obbligatorietà della presenza di dispositivi di sicurezza tipo ESP o ASR e similari nell'auto.
Certo, togliendoli l'auto non avrà più le caratteristiche da 5 stelle, ma le è permesso comunque circolare in quanto detti dispositivi non sono obbligatori per la circolazione.

Addirittura sembrerebbe possibile (ma sono il primo a dubitare di quello che dico, in quanto palesemente assurdo perplesso ) circolare tranquillamente con airbag esplosi e ABS fuori uso, in quanto è obbligatoria la presenza dei dispositivi ma non l'efficienza (anche se mi riservo di controllare ulteriormente la veridicità di questa affermazione mumble ).

Sul fatto che le assicurazioni si attacchino a tutto pur di non pagare mi troverai sempre e comunque daccordo. Ma a quello non è una novità per nessuno, no?

Saluti! saluto
_________________
MCV? --> Miii Che Vagone!!!
 
Profilo Messaggio privato Invia email
MAURIZIO61PR
Ospite





MessaggioInviato: Mar Ago 12, 2008 5:52 pm    Oggetto: Rispondi citando Torna in cima

Ottima delucidazione, io sicuramente sono stato più terra terra ma il risultato non cambia...... Ottima la parte in verde..... Per la storia degli air bag scoppiati se si può circolare o meno, secondo me dai tuoi appunti leggendo l'articolo 72 al punto 13 ritengo che non si possa.

11. L'omologazione rilasciata da uno Stato estero per uno dei dispositivi di cui sopra può essere riconosciuta valida in Italia a condizione di reciprocità e fatti salvi gli accordi internazionali.

12. Con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti può essere reso obbligatorio il rispetto di tabelle e norme di unificazione aventi carattere definitivo ed attinenti alle caratteristiche costruttive, funzionali e di montaggio dei dispositivi di cui al presente articolo.

13. Chiunque circola con uno dei veicoli citati nel presente articolo in cui alcuno dei dispositivi ivi prescritti manchi o non sia conforme alle disposizioni stabilite nei previsti provvedimenti è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 74 a euro 296.


Non so come la prenderanno Giovannipanico e Marco423.

Caro Santo non pensi sia importante mettere questi appunti in maniera che rimangano sempre in evidenza????

Un abbraccio
Maurizio


Ultima modifica di MAURIZIO61PR il Sab Ago 16, 2008 7:53 am, modificato 1 volta in totale
 
MAURIZIO61PR
Ospite





MessaggioInviato: Lun Ago 18, 2008 2:19 pm    Oggetto: Rispondi citando Torna in cima

Per non dimenticare
 
Santo
Logan MCV 1.6 105hp


Registrato: 17/10/07 23:30
Messaggi: 1372
Località: Prato (PO)

MessaggioInviato: Lun Ago 18, 2008 2:50 pm    Oggetto: Rispondi citando Torna in cima

MAURIZIO61PR ha scritto:
Per la storia degli air bag scoppiati se si può circolare o meno, secondo me dai tuoi appunti leggendo l'articolo 72 al punto 13 ritengo che non si possa.


Immaginavo anch'io che fossse quantomeno bizzarro dettare tutte quelle norme e non aggiungere niente sull'efficienza. Grazie del chiarimento.

Citazione:
Non so come la prenderanno Giovannipanico e Marco423.


Finora, grazie a una buona dose di cu... ehm fortuna, non ho avuto alcuna esperienza di incidenti e relativi rapporti con le assicurazioni, per cui non so fino a quanto sia un problema grave per l'assicurazione girare con i sedili dell'Alfa o col volante Momo. Personalmente giro con una vespa PX che non ho modificato solo per mancanza di tempo (e quattrini) e se lo facessi mi preoccuperei più di evitare un incidente e di non farmi male che delle eventuali beghe assicurative.

Per quanto riguarda i controlli... ho visto girare indisturbate auto con sedili racing, gomme improbabili, scarichi aperti, lucette multicolor tipo astronavi aliene e ogni sorta di diavoleria interna compresi CD/ROM appiccicati ai vetri, sedili zebrati e cagnolini dondolanti... per non parlare di quello che si vede sui camion!!

Ora, credi DAVVERO che i tuoi colleghi setaccino le strade alla ricerca del buon Giovannipanico o del caro Marco423?

Fossi in loro dormirei sonni tranquilli... fischio

Citazione:
Caro Santo non pensi sia importante mettere questi appunti in maniera che rimangano sempre in evidenza????

Un abbraccio
Maurizio


Fatto. Contento? sorrisone
_________________
MCV? --> Miii Che Vagone!!!
 
Profilo Messaggio privato Invia email
MAURIZIO61PR
Ospite





MessaggioInviato: Lun Ago 18, 2008 4:34 pm    Oggetto: Rispondi citando Torna in cima

Citazione:
Per quanto riguarda i controlli... ho visto girare indisturbate auto con sedili racing, gomme improbabili, scarichi aperti, lucette multicolor tipo astronavi aliene e ogni sorta di diavoleria interna compresi CD/ROM appiccicati ai vetri, sedili zebrati e cagnolini dondolanti... per non parlare di quello che si vede sui camion!!

Ora, credi DAVVERO che i tuoi colleghi setaccino le strade alla ricerca del buon Giovannipanico o del caro Marco423?

Fossi in loro dormirei sonni tranquilli...


stupito Scusa Santo, ma non capisco, cosa vuol dire che hai visto girare auto con modifiche improponibili???? Vuoi dire che se lo fanno gli altri va bene lo stesso anche se è sbagliato? Non mi pare un ragionamento saggio, tu stesso lo hai scritto. Comunque il buon e il caro almeno sanno come stanno le cose e così lo sanno anche gli altri, poi ognuno spero ragioni con la sua di testa e non perchè lo fanno gli altri..... C'è un altra legge che non è stata citata ma molto inportante, la Legge di Murphy....... fischio
Un abbraccio
Maurizio.
 
Santo
Logan MCV 1.6 105hp


Registrato: 17/10/07 23:30
Messaggi: 1372
Località: Prato (PO)

MessaggioInviato: Lun Ago 18, 2008 5:35 pm    Oggetto: Rispondi citando Torna in cima

MAURIZIO61PR ha scritto:
stupito Scusa Santo, ma non capisco, cosa vuol dire che hai visto girare auto con modifiche improponibili????


Vuol dire quello che ho scritto: ho visto auto con cerchi maggiorati, distanziali, assetto ribassato, scarico aperto o comunque a "cannone", lucette blu sopra e sotto l'auto, sedili Recaro e volanti a mezzaluna, per non parlare di alettoni, prese d'aria e minigonne assortite. Ne ho viste al sud (sicilia) al centro (lazio) e qui da me (toscana), e NON HO MAI VISTO fermare uno di questi emuli di "Fast&Furious" negli ultimi trent'anni. Ma magari sono sfigato io...

E' più chiaro, adesso?

Citazione:
Vuoi dire che se lo fanno gli altri va bene lo stesso anche se è sbagliato? Non mi pare un ragionamento saggio, tu stesso lo hai scritto.


Perché mi metti in bocca parole che non ho detto? perplesso

Io ho semplicemente affermato che, parlando di CONTROLLI (e relative sanzioni), per quella che è la mia esperienza personale cambiando i sedili o il volante hanno ben poco da temere.

E mi sembra che sia ben differente dal dire che fanno BENE a installare modifiche perché lo fanno tutti, o no?

Citazione:
Comunque il buon e il caro almeno sanno come stanno le cose e così lo sanno anche gli altri, poi ognuno spero ragioni con la sua di testa e non perchè lo fanno gli altri.....

Perché dovrei pensare diversamente? Non conosco Giovanni nè Marco, nè nessun altro utente del forum, te compreso (anche se spero di rifarmi al prossimo raduno...) ma non ho motivo di dubitare (contrariamente a quanto stai facendo tu) che siano persone con la testa sulle spalle (anche e soprattutto perché hanno scelto una Logan, come me... cool ), nonché adulte, abilitate alla conduzione di autoveicoli e pienamente coscienti delle conseguenze delle loro azioni anche senza che io o tu ci prendiamo la briga di andarglielo a ricordare con tanta insistenza.

O sei forse in possesso di informazioni riservate (che so, sono due criminali, due pazzi furiosi...) che ti portano a pensarla diversamente? ehm

Se è così, te ne prego, aggiornaci quanto prima in modo che possiamo predisporre le adeguate contromisure. ninja

Citazione:
C'è un altra legge che non è stata citata ma molto inportante, la Legge di Murphy....... fischio


Ecco... volevo risponderti, ma non ho trovato lo smiley che si gratta... censura MENAGRAMO!







PS - A Maurì.... e datti pace! lingua
_________________
MCV? --> Miii Che Vagone!!!
 
Profilo Messaggio privato Invia email
MAURIZIO61PR
Ospite





MessaggioInviato: Lun Ago 18, 2008 6:47 pm    Oggetto: Rispondi citando Torna in cima

Caro Santo, uno non ho scritto che tu hai detto che fanno bene, ho solo detto che perchè lo fanno tutti va bene, due non ho assolutamente scritto nulla di male ne a Giovanni ne a Marco ne tantomeno gli ho dato dei DEI PAZZI FURIOSI o CRIMINALI come hai voluto precisare Tu. Comunque tutto l'insieme è molto comico risata risata risata risata risata
Il tu stesso l'hai scritto, era inteso al fatto che tu ti eri preso la briga di scrivere tutti gli art. che alla fine, in un verde molto trash, confermavano quanto avevo scritto io in maniera parla come mangi, perchè penso che una volta avuto una imbeccata, chiunque digitando codice della strada se lo poteva andare a leggere. Comunque Caro Santo quello che volevo dire ai loganiani lo detto poi saranno loro a leggere e trarne le rispettive conclusioni, il mio voleva essere solo ed esclusivamente un apporto normativo. Sono stufo che ogni volta che dico qualcosa ci sia qualcuno che deva avere sempre l'ultima parola, far scattare la polemica e essere minacciato di essere bannato. Chiacchere in libertà risata risata risata
Io caro Santo sono una persona tranquilla e molto paziente, altrimenti non potrei fare quello che faccio, ma non mi sono messo a parlare con voi per farmi beccare tutte le volte. Un abbraccio a tutti i loganiani veramente di cuore.
Maurizio passo e chiudo.
 
mmorfeo73
Logan MCV 1.6 90hp


Registrato: 08/06/08 10:17
Messaggi: 32
Località: parma

MessaggioInviato: Mar Ago 19, 2008 6:51 pm    Oggetto: Rispondi citando Torna in cima

bellissima questa discussione tra voi due sembra un incontro di boxe

sorrisone sorrisone

volevo dire anch io la mia :
gli airbag devono essere funzionanti e non puoi cambiare il volante perche prima avevo una smart brabus ( che costava come due mie mcv ) e avevo visto un volantino bellissimo con una b stupenda in mezzo ma ho chiesto e ci sarebbe stato il sequestro del mezzo, poi ho chiesto alla smart per mettere tutti gli strumenti (pressione del turbo, temperatura olio ecc..) li mi avrebbero fatto perdere la garanzia.

riguardo le luci avevo un ibiza con i neon rossi sotto scocca ( molto belli ) e dentro l abitacolo: dentro l abitacolo li puoi mettere basta che non diano fastidio fuori e i neon sotto scossa li puoi avere ma li puoi usare solo in parcheggi privati ( all esselunga parcheggiavo nel parcheggio sotterraneo sorrisone )

per le luci esterne ho trovato su ebay le luci di posizione come le audi che sono legalissime .... ma a me danno un fastidio da paura e quelle puoi montarle mentre se hai le luci gialle come in francia quelle no.

x Santo : per la gente che ha delle modifiche da paura sulle auto sei sicuro che non le abbiano omologate io ho degli amici che fanno gare e hanno speso piu di omologazione che di kit di elaborazione :)
a Parma autozzatti fa uscire le alfa marchiate "zatti sport" e sono tutte in regola avevano li un 166 da 320 cv con assetto gomme maggiorate sedili sportivi ecc.. peccato che ci avrei comprato una casa con quello che costava :):)

ps andate a vedere gli accessori della y momo volante senza airbag distanziali tutta roba illegale ma se sono in catalogo .....

pss le prendo le luci come quelle dell audi??? sorrisone
 
Profilo Messaggio privato
Santo
Logan MCV 1.6 105hp


Registrato: 17/10/07 23:30
Messaggi: 1372
Località: Prato (PO)

MessaggioInviato: Mer Ago 20, 2008 12:55 am    Oggetto: Rispondi citando Torna in cima

mmorfeo73 ha scritto:
volevo dire anch io la mia :
gli airbag devono essere funzionanti e non puoi cambiare il volante perche prima avevo una smart brabus ( che costava come due mie mcv ) e avevo visto un volantino bellissimo con una b stupenda in mezzo ma ho chiesto e ci sarebbe stato il sequestro del mezzo, poi ho chiesto alla smart per mettere tutti gli strumenti (pressione del turbo, temperatura olio ecc..) li mi avrebbero fatto perdere la garanzia.


Scusa, ma non credo di aver capito... perplesso mi stai dicendo che alla Smart per montarti degli strumenti aggiuntivi ORIGINALI Smart ti avvertivano che però questo faceva decadere la garanzia? stupito

Citazione:
riguardo le luci avevo un ibiza con i neon rossi sotto scocca ( molto belli ) e dentro l abitacolo: dentro l abitacolo li puoi mettere basta che non diano fastidio fuori e i neon sotto scocca li puoi avere ma li puoi usare solo in parcheggi privati ( all esselunga parcheggiavo nel parcheggio sotterraneo sorrisone )

Anche qui credo ci sia un fraintendimento... la dicitura "utilizzabile solo su strade private" è un modo elegantemente legale per dirti che l'oggetto in questione NON E' OMOLOGATO per la circolazione (che notoriamente avviene su strade "pubbliche"), e quindi nemmeno nel parcheggio dell'Esselunga...

Che poi in molti li montino lo stesso è un altro discorso. Anche il 177 Polini per la Vespa PX dovrebbe essere utilizzato solo per le competizioni in pista, ma o io conosco un sacco di piloti oppure le cose non stanno proprio così... cool

Citazione:
per le luci esterne ho trovato su ebay le luci di posizione come le audi che sono legalissime .... ma a me danno un fastidio da paura e quelle puoi montarle mentre se hai le luci gialle come in francia quelle no.


Per le luci "supplementari" (posizione, ingombro, profondità, fendinebbia, retronebbia) esistono norme apposite che se ricordo bene (e non ho voglia adesso di andare ricercare le prove) scendono abbastanza nei particolari dando perciò indicazioni molto precise.
So per certo però che neon esterni, luci colorate (soprattutto blu) e/o non omologate non sono in nessun caso permesse.
Il caso "particolare" delle luci "diurne" a LED tipo Audi non so invece fino a che punto sia regolamentato, per cui mi fido di quel che dici (almeno finché non troverò notizie certe del contrario... fischio )

Citazione:
x Santo : per la gente che ha delle modifiche da paura sulle auto sei sicuro che non le abbiano omologate io ho degli amici che fanno gare e hanno speso piu di omologazione che di kit di elaborazione :)
a Parma autozzatti fa uscire le alfa marchiate "zatti sport" e sono tutte in regola avevano li un 166 da 320 cv con assetto gomme maggiorate sedili sportivi ecc.. peccato che ci avrei comprato una casa con quello che costava :):)


Sono abbastanza sicuro che il truzzone con le fiamme sul cofano e la scritta "ALFA 156 TUIN SPARC" appiccicata sui sotto porta con le lettere adesive della cartoleria che ogni tanto mi passa sotto casa non sappia nemmeno cosa significano le parole scarico omologato... risata

Citazione:
ps andate a vedere gli accessori della y momo volante senza airbag distanziali tutta roba illegale ma se sono in catalogo ....

... saranno omologati o avranno su la dicitura "utilizzabile solo su strade private"... fischio

Citazione:
pss le prendo le luci come quelle dell audi??? sorrisone


Boh? Saranno anche utili, ma sono di un pacchiano.... ehm
_________________
MCV? --> Miii Che Vagone!!!
 
Profilo Messaggio privato Invia email
Baza
Logan MCV 1.6 90hp


Registrato: 07/08/08 23:36
Messaggi: 390
Località: Tione di Trento

MessaggioInviato: Mar Ago 26, 2008 1:35 pm    Oggetto: Rispondi citando Torna in cima

ninja Allora tu puoi fare qualsiasi modifica al mondo ma poi puoi usare la macchina solo ed esclusivamente in luoghi privati , del tipo circuiti privati la tua residenza ecc.. , se vuoi mettere una gomma sul suolo pubblico , tutte le modifiche devono essere omologate , altrimenti si rischia la confisca del mezzo ninja
 
Profilo Messaggio privato
MAURIZIO61PR
Ospite





MessaggioInviato: Mar Ago 26, 2008 3:32 pm    Oggetto: Rispondi citando Torna in cima

Baza ha scritto:
ninja Allora tu puoi fare qualsiasi modifica al mondo ma poi puoi usare la macchina solo ed esclusivamente in luoghi privati , del tipo circuiti privati la tua residenza ecc.. , se vuoi mettere una gomma sul suolo pubblico , tutte le modifiche devono essere omologate , altrimenti si rischia la confisca del mezzo ninja


Il Codice della strada art. 78 mi sembra chiaro e non trovo altre interpretazioni.
Un abbraccio
Maurizio
 
F.family



Registrato: 25/03/09 02:35
Messaggi: 6
Località: Piacenza

MessaggioInviato: Gio Mar 26, 2009 9:48 pm    Oggetto: Rispondi citando Torna in cima

modifica:copri cerchione originale riverniciati nero opaco.
per me ha un ottimo effetto ed e' economico circa 2 bombolette.
In futuro monterò dei cerchi piu' seri,OZ.
Ovviamente con misure adatte per circolare su strada,cioè corrispondenti
alle misure sul libretto di circolazione.


sorrisone

 
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic Rispondi  Pagina 1 di 2    Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore 
Precedente Messaggi Privati Successivo
Vai a:  

 
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Forumer.it © 2015